• comperture-automatiche-immerse

Coperture automatiche immerse

Le nostre coperture automatiche immerse motorizzate offrono sicurezza, guadagno in temperatura e protezione contro e alghe e microrganismi. Eleganti, a livello della piscina, offrono una facilità e una rapidità di manovra ottimali.

Consentono di conservare interamente o parzialmente il calore accumulato durante la giornata e anche di guadagnare fino a 6° C con l’opzione “lame a sensori solari”. Offrono anche il vantaggio di limitare il consumo di prodotti per la manutenzione proteggendo efficacemente la piscina eliminando il fenomeno della fotosintesi che genera la formazione di alghe e altri microrganismi. • Muro di separazione indipendente dalla meccanica.
• Sistema di controllo di sbocco S.C.D (esclusione motore).
• Tutti i modellii sono motorizzati per un utilizzo senza fatica.
• Opzione lame solari.

Descrizione prodotto

• Muro di separazione indipendente dalla meccanica.
• Sistema di controllo di sbocco S.C.D (esclusione motore).
• Tutti i modelli sono motorizzati per un utilizzo senza fatica.
• Opzione lame solari.

• Copertura automatica per piscina a lame rigide galleggianti, tipo serranda.
• Lame in PVC bianche (altri colori su richiesta) – Peso: 5 kg/m2
• Motorizzazione nell’asse
• Dimensioni della piscina: 8 x 18 (oltre queste dimensioni, contattate il concessionario Desjoyaux più vicino)
• Installazione motorizzata con finecorsa.

Le nostre coperture automatiche immerse sono garantite 3 anni per il meccanismo e le lame in PVC bianche o solari. Per le lame di altro colore, la garanzia non si applica alla tenuta dei colori. Questa garanzia è valida, per normali condizioni di utilizzo.

Manutenzione: oltre alle operazioni di pulizia, la serranda non richiede regolari operazioni di manutenzione. E’ tuttavia necessario, una volta all’anno, richiedere all’installatore di controllare il corretto funzionamento e verificare che non siano presenti tracce di deterioramento.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Coperture automatiche immerse”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *